was successfully added to your cart.

Come calmare il cane durante il temporale?

By settembre 12, 2016 News No Comments
Dog in rain

L’autunno si sta avvicinando e con esso l’arrivo dei tanto temuti temporali. Temuti soprattutto dal nostro amico a quattro zampe dall’udito fino; e così come per i botti di Capodanno, il rumore dei tuoni diventa per lui quasi doloroso. Come possiamo quindi aiutare il nostro amico a quattro zampe?

  1. Distrazione
    Durante un temporale possiamo cercare di distrarre Fido giocando con lui, oppure è possibile accendere il televisore o la radio in modo da nascondere il rumore del temporale.
  2. Desensibilizzazione
    Una tecnica molto diffusa è quella di abituare l’animale al rumore dei tuoni. Ci si deve procurare una registrazione di un temporale e farla ascoltare ogni giorno all’animale, partendo da un volume molto basso fino ad arrivare ad un tono quasi naturale. In questo modo il cane dovrebbe smettere di associare questi rumori alla paura.
  3. Ambiente luminoso
    La notte è probabilmente il momento più difficile per il cane quando si verifica il temporale. Per cercare di tranquillizzarlo senza doverci alzare dal letto è possibile accendere una luce, in modo che il cane si senta al sicuro.
  4. Nascondigli sicuri
    Un comportamento è quello di nascondersi, dietro ai mobili, sotto al letto, etc.. Un consiglio è quello di lasciare all’animale un angolo di casa tranquillo nel quale si senta al sicuro, dove mettere la sua cesta preferita o qualche cuscino, così da poter costruirsi una sua “tana”.
  5. Non coccolare troppo il cane
    Così come sgridarlo è sbagliato, anche l’eccessiva dose di coccole nel tentativo di calmarlo porterebbe solo al risultato opposto. Infatti in questo modo il cane capirebbe che fa bene ad avere paura perché riceve come premio le coccole.